Educazione alla cittadinanza globale. Bando Scuole Globali 2017

HOME

Interventi di educazione alla cittadinanza mondiale

Richiedi alla Provincia l'erogazione di un contributo per Interventi sull'educazione alla cittadinanza globale nelle scuole del primo ciclo di istruzione nell'ambito del progetto "Global Schools: EYD2015 to embed Global Learning in primary education".

La domanda di contributo può essere presentata dal 15 al 31 luglio 2017 .

Se hai ottenuto il contributo, qui trovi anche la domanda di liquidazione

Verifica adempimenti e scadenze consultando la scheda informativa dedicata

Per inviare online la domanda devi:

  • scaricare la domanda sul tuo computer
  • selezionare la modalità di invio "Tramite portale" e compilare i campi richiesti
  • salvare sul tuo computer la domanda compilata
  • accedere con la tua CPS attivata o con SPID per inviarla.

Riceverai, all'indirizzo email indicato nel modulo, la conferma della ricezione della tua richiesta con il relativo numero di protocollo.

Scarica la domanda di tuo interesse sul tuo pc, compilala e salvala:
DOMANDA CONTRIBUTO EDUCAZIONE CITTADINANZA MONDIALE.pdf
DOMANDA CONTRIBUTO EDUCAZIONE CITTADINANZA MONDIALE SALDO.pdf

Se hai la Carta Provinciale dei Servizi attivata o SPID invia la domanda direttamente online

Se NON hai la Carta Provinciale dei Servizi attivata o SPID devi stampare la domanda compilata, firmarla e farla pervenire all'ufficio competente della Provincia allegando copia di un documento di identità valido

link consulta le domande inviate

Per consultare e scaricare la domanda inviata online e la relativa ricevuta, vai alla sezione Profilo - I miei moduli online .

Per qualsiasi problema inerente l'accesso , consulta la sezione FAQ

Per ulteriori informazioni sul servizio , contatta il Servizio Attività Internazionali della Provincia autonoma di Trento



Per la compilazione dei moduli è necessario aver installato la versione di Adobe Reader X (10) o successive.


Prima dell'invio del modulo online è necessario acquistare la marca da bollo e riportarne gli estremi. Il numero seriale, la data e l'ora indicati identificano univocamente la marca da bollo che dovrà essere conservata per eventuali accertamenti e non potrà essere riutilizzata.
(Ai sensi dell'articolo 3 del Decreto Ministeriale 10/11/2011).

Accetti i cookie? Utilizzando il sito Portale dei servizi al cittadino, il visitatore accetta la presente policy in materia di cookies.

Sì, accetto No, desidero maggiori informazioni